A chi si avvicina per la prima volta all’ arte del cucito servono alcuni strumenti indispensabili per creare il proprio kit base di cucito. Che tu sia una sarta esperta o una principiante ci sono degli strumenti che sono indispensabili nel tuo kit di cucito e altri che acquisterai a secondo del progetto che devi realizzare, l’importante è scegliere prodotti di buona qualità e che durino nel tempo.

kit base di cucito

kit base di cucito

Ma vediamo da cosa è composto un kit base di cucito:

  • Aghi: l’ago è lo strumento principale per il cucito. E’ l’utensile che serve a far passare il filo attraverso gli strati di tessuto. E’ realizzato in metallo e ha una forma allungata , ad una delle due estremità si trova la punta e nell’ altra la cruna ovvero il foro dove inserire il filo. In base al tipo di lavoro da realizzare si utilizzano aghi di dimensioni e tipologie diverse. Qui trovi un articolo approfondito sui vari tipi di aghi, sia per cucire a mano che a macchina, e sul loro utilizzo. Tra gli aghi più utilizzati e di ottima qualità troviamo gli aghi Schmetz
  • Filo: Un altro elemento fondamentale per il cucito è il filo. Esistono tantissime tipologie di filo a seconda del materiale con cui è fatto, della dimensione e dell’utilizzo. Per ogni progetto di cucito che si intende realizzare è importante scegliere il filo adatto, non solo in base al colore, ma soprattutto in base alle caratteristiche di cui abbiamo bisogno per ottenere un lavoro ben fatto. In commercio solitamente il filo da cucire viene venduto in bobine di diverse dimensioni ed in una miriade di sfumature cromatiche. In questo articolo ti spiego la differenza tra i vari tipi di filo e il loro utilizzo. https://hobbyeu.it/2022/07/16/come-scegliere-il-filo-per-cucire/
  • Forbici: la forbice è lo strumento che serve per tagliare i tessuti. In un kit di cucito le forbici sono indispensabili, ed è consigliabile averne di diversi modelli a seconda di cosa dobbiamo tagliare. Molto importante è non tagliare la carta con le forbici che si usano per tagliare il tessuto per non rovinare la lama. Qui ti spiego tutti i modelli di forbici e il loro uso. (link all articolo)
KIT BASE DI CUCITO – STRUMENTI DI CUCITO

Metro: Il metro da sarta è un metro flessibile in cui sono riportate sia le misurazioni in cm che in pollici. Questo tipo di metro, detto anche metro a nastro, essendo flessibile è ideale per la misurazione di curve oppure se collocato su di un bordo può seguirne le linee per fornire misure accurate. Il metro da cucito è generalmente lungo 150 cm. Oltre al metro da sarto vi consiglio di tenere nel vostro kit da cucito anche un righello che spesso risulta molto utile.

Spilli e spille : gli spilli tengono fermo il tessuto prima di imbastire e cucire. Esistono spilli di ogni forma e grandezza. Quelli comuni sono utili per i normali lavori di cucito, mentre quelli più lunghi e sottili sono migliori per i tessuti delicati e leggeri. Quelli con la punta arrotondata vanno bene per i tessuti sintetici, quello con la capocchia colorata sono più facili da vedere sul tessuto. Ultimamente al posto degli spilli vengono usate delle mollettine colorate, sono molto comode e di facile utilizzo. Vi consiglio di tenere entrambi nel vostro set da cucito.

Gesso: il gesso da sarto viene utilizzato per tracciare segni provvisorio sui tessuti. Si tratta di un gesso con una forma particolare in modo da lasciare sul tessuto una linea netta e sottile. E’ molto importante tenere ben appuntiti i bordi e gli angolo del gessetto. Il gessetto da sarto più utilizzato è quello di colore bianco ma in commercio si trovano anche in altri colori, in base al colore del tessuto da marcare.

Ditale: è uno strumento che ogni sarta dovrebbe utilizzare, soprattutto nel cucire tessuti pesanti. Si indossa sul dito medio della mano con la quale si cuce e aiuta a spingere l’ ago nella stoffa e a prevenire punture accidentali. In commercio se ne trovano di diverse misure in base alla grandezza del vostro dito.

Visita il nostro canale YOUTUBE : https://www.youtube.com/channel/UCCMUAxDF07r4n6ogR5ay0Pg/videos

Se hai bisogno di aiuto, hai dei suggerimenti o consigli scrivimelo nei commenti o invia una mail a info@hobbyeu.it ,

L’uso di articoli, immagini e schemi che trovate sul blog è libero ma non possono essere copiati o venduti ma solo condivisi citando sempre la fonte HOBBYEU, menzionatemi come fonte quando condividete i vostri progetti.